martedì 13 ottobre 2009

aahhh ...questi maestri..

Tema:
Il mio Maestro

Il Mio Maestro ha 50 anni e pratica Kung fu da 51,è stato allievo dei più grandi maestri esistiti nel 700,lui può, è un maestro. Il mio maestro in palestra fa fare le cose agli allievi più anziani e lui guarda,con sguardo rapito,che sembra rimbambito,ma è rapito.Poi dice loro di spiegare le tecniche ai giovani perché (non se le ricorda) dice che solo cosi c’è giusta trasmissione. Quando arriva un nuovo iscritto subito gli dà la divisina a 55 euri,che in negozio costa 45,la cintura a 10 euri che in negozio costa 7,le scarpette a 20 che in negozio costano 15,questo perché lui spiega che non dobbiamo dare troppo valore al vile denaro,dobbiamo distaccarci dal soldo…e darlo a lui. Per accedere ai corsi,c’è un’iscrizione da pagare,poi si paga una disciplina,due discipline,tre discipline,uno stage obbligatorio mensile,un corso aggiornamento settimanale,il corso avanzati,la lezione cinture nere,la cooperativa delle pulizie,la tassa di soggiorno,il caffè alla badante e un allenamento tanto per fare. Lui dice che non è obbligatorio fare tutto,ma se non si fà vengono le pustole al culo,quindi è consigliabile,in compenso possiamo fare la doccia gratis,perché il mio maestro dice che l’acqua è un bene primario. Ogni tre mesi fissa un’esame,anche se tu hai iniziato da due settimane,lui dice che sei pronto per farlo,naturalmente devi liberarti del vile denaro,più o meno 25 euri di stage e altrettanti di esame e 10 di cintura,poi ti dice,”ma tu non hai ancora i nostri gadgets?”,così tu ti senti un po’ merdina e compri: magliettina,e borsa con logo,cappellino,tutina nuova,portachiavi,bandana Dragon night,spilla della coca cola,tatuaggio delle patatine e piccolo borsello portamonete con la pubblicità di un’assicurazione,che a lui hanno regalato…ma tu ti devi liberare del vile denaro. Il mio maestro non trama nell’ombra,solo che lui è molto sfortunato,dice che dove abita lui non c’è mai il sole. Il mio maestro se qualcuno gli dice che sta cercando di portare via gli allievi ad altri maestri con l’inganno,risponde che non è vero,sono gli allievi che cercano di portare via il maestro. Il mio maestro non parla mai alle spalle degli altri maestri…potrebbero sentirlo. Il mio Maestro NON vuole che si parli di altre arti marziali perchè sono tutte brutte e cattive e anche un poco finocchie tranne la nostra;il Mio maestro è esperto di tutto, di astrologia, fisica, alchimia, geografia, politica, religione, televisione, biliardino, magia e mignottone, proprio perchè è un Maestro ; il mio Maestro se mi colpisce è fortissimo, se lo colpisco io sono "stronzo...e sarebbe meglio che lasciassi questo corso"... il mio Maestro una volta ha fatto questo e quello e poi addirittura quell'altro, però io non c'ero, però me l'ha detto uno che però non c'era manco lui; il mio Maestro parla una strana lingua italo-giappo-cinese tipo "tu dare puni lui, lui dare puni te", per rispetto al suo Maestro che era giappo-cinese mentre lui è di tor bellamonaca(ridente quartiere della Capitale); il mio Maestro mi chiama sempre "..coso.." o "..ehm...mario?...franco?" perchè dice che non importa il nome ma solo l'essenza di un "allievo" il mio Maestro ha sconfitto da solo una triade, mentre cavalcava un'aquila....bendato ; il mio Maestro quando me ne vado per la mia strada dice che "lui mi ha cacciato"; il mio Maestro oggi mi insegna una cosa in un modo, domani mi insegna la stessa cosa in un altro modo perchè non se la ricor...perchè non c'è limite all'approfondimento, anche se poi l'indomani quando la faccio come mi ha insegnato mi dice "chi ti ha detto di fare così?" ; il mio Maestro da bambino è stato allevato da un Ninja segretissimo, che può vedere solo lui e infatti noi non lo possiamo vedere, però lui lo contatta telepaticamente anche quando è lontano, proprio perchè sono entrambi Maestri e queste cose accadono quando si è Maestri ; il mio Maestro mi dà tanti duan se gli dò tanti dindi, ma però me li toglie se non vado agli stage, però me li ridà se gli faccio tanti dvd coi pornazzi ; il mio MAESTRO è un Maestro ma domani va in un'altra associazione dove è più Maestro di prima pur essendo lo stesso Maestro ; il mio Maestro insegna di più alle "allieve" che agli "allievi", infatti a loro insegna la segretissima "lotta a terra e difesa corpo a corpo femminile", e dice infatti che è bello essere Maestri ; il mio Maestro mi dice sempre che bisogna abbattere l'ego, me lo dice sopratutto mentre gli lavo il bagno, gli lucido la porsche, gli butto la spazzatura, gli riparo un piede del trono in legno dorato che si è fatto costruire (da me) ....LUI è il MIO MAESTRO" coso..Mario,...Franco
"preso da un forum di arti marziali"

2 commenti:

  1. AHAHAHAHAH!!!!!
    troppo divertente!

    RispondiElimina
  2. Miiiiiiii lo vglio anch'io un maestro cosi'!!!Ahahahah bella però...

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.